mercoledì 23 aprile 2008

Father and son

By Cat Stevens

Father
It's not time to make a change,
Just relax, take it easy.
You're still young, that's your fault,
There's so much you have to know.
Find a girl, settle down,
If you want you can marry.
Look at me, I am old, but I'm happy.

I was once like you are now, and I know that it's not easy,
To be calm when you've found something going on.
But take your time, think a lot,
Why, think of everything you've got.
For you will still be here tomorrow, but your dreams may not.

Son
How can I try to explain, when I do he turns away again.
It's always been the same, same old story.
From the moment I could talk I was ordered to listen.
Now there's a way and I know that I have to go away.
I know I have to go.

Father
It's not time to make a change,
Just sit down, take it slowly.
You're still young, that's your fault,
There's so much you have to go through.
Find a girl, settle down,
if you want you can marry.
Look at me, I am old, but I'm happy.
(Son-- Away Away Away, I know I have to
Make this decision alone - no)

Son
All the times that I cried, keeping all the things I knew inside,
It's hard, but it's harder to ignore it.
If they were right, I'd agree, but it's them you know not me.
Now there's a way and I know that I have to go away.
I know I have to go.
(Father-- Stay Stay Stay, Why must you go and
make this decision alone?)


Si... il problema è proprio che sono troppo giovane... dovrei rilassarmi e prendere le cose cosi come vengono e invece... invece sono qui con le mie ansie a chiedermi se è questa o quella la scelta più giusta... se devo chiedere la borsa di studio e lasciare tutto per un anno... o restare e sperare...
E mi tormento... e grido che non mi capiscono perchè è vero... non mi capiscono come vorrei essere capita io... vorrei che non ignorassero le ragioni delle mie scelte... perchè è un circolo vizioso di sensi di colpa... io nei loro confronti perchè vorrei che potessero godersi un po di riposo senza doversi preoccupare di niente e loro nei miei confronti perchè vorrebbero darmi di più, permettermi di avere un futuro migliore, di "sistemarmi" ma senza rinunciare ai sogni "perchè io non posso dirti di farlo... io non l'ho fatto ma vorrei per te una vita migliore senza troppi sacrifici, un pò più di stabilità!" Ma... mamma cos'è la stabilità al giorno d'oggi?!?
E.. grido... grido che non voglio lasciare tutto ora che vedo un po di risultati... ora che sono "entrata nel giro"...eppure poi ci penso e mi chiedo... e se dovesse andare male e mi ritrovo a 30 anni come a 21 ma senza tempo?!? Forse ha ragione lei... ho bisogno di specializzarmi per avere un'opportunità in più...
e resto qui.. e continuo a pensare con la domanda per la borsa di studio in mano e tanti dubbi nel cuore...
ma ora...chiudo la porta del cuore e ci penserò più tardi... i miei turisti mi aspettano... :)

5 commenti:

ziogino76 ha detto...

cali l'ansia e la paura per il futuro fanno parte della vita.i tuoi cercano di darti quello che forse non hanno avuto,o forse quello che credono sia meglio per te...tu stai portando avanti un tuo sogno e stai dando il massimo per realizzarlo...non puoi sapere il futuro cosa ti riserva...la scelta che ti tocca fare non è facile e l'unica persona che davvero ti può dare un consiglio sei tu...sono sicuro che prenderai la decisione giusta...sono con te qualunque scelta farai...sempre...sei in gamba forte e sicuramente farai la scelta giusta...un enorme bacio ed un abbraccio fortissimo

Sara ha detto...

Lavori nel turismo?Che bello..pensa che anch'io all'inizio avevo intrapreso i tuoi stessi studi,poi..per cause un pò difficili ho cambiato strada...ma forse è proprio questa la mia!:-)

Abbi fiducia in te stessa e nelle tue capacità..hai in mano tante carte vincenti: l'età,la grinta,la voglia di fare...Riuscirai nei tuoi sogni..

Ti linko anch'io!;-)

Anonimo ha detto...

ehi baby ancora così tu? non è che uno pianifica il futuro una volta per sempre sai? le cose cambiano giorno dopo giorno...a volte ho l'impressione che tu voglia sentirti dire delle cose...beh...non è così...decidi...quella che hai potrebbe essere un'occasione...come tutte le altre POTREBBERO..sta a te decidere....noi possiamo solo suggerire...non rispondere a nessuno (come sempre dico io) solo a te...pensaci e decidi...perchè tu sai quello che vuoi fare (non quello che vorresti....permettimi)...un bacione...tatto&tatto

Il capostipite ha detto...

Ricorda tarty ke c'è sempre tempo....x i dubbi,x la felicità,x le incertezze,x le scelte....la cosa importante è darsi tempo con serenità!!!xkè ti posso assicurare ke la serenità è la cosa più importante,xkè nn ha prezzo e nn è valutabile!!!ed è con serenità ke si fanno le scelte giuste x noi stessi(nn migliori,Giuste!!!)...ad ogni modo sono cn te...ma qst lo sai già,a prescindere da ciò ke deciderai di fare!!!FORZA...
IL CAPOSTIPITE

Wilkie ha detto...

Mamma mia splendida sta canzone... tutte le volte che l'ho suonata qui in UK... è un ricordo troppo dolce!

W.