lunedì 5 maggio 2008

Due minuti...











Due minuti per fermarmi qui, a scrivere...
Due minuti per ripensare a questi giorni...
Due minuti per sorridere guardando le foto della nostra gita in salento...
Due minuti per ripensare ai colori e postare una foto...
Due minuti per riposare le gambe dopo 13 ore in piedi...
Due minuti possono essere niente ma possono esser tanti in questi giorni in cui per fortuna si lavora e tanto...

2 commenti:

Benjamin Brown ha detto...

Anche tu sei riuscita a strappare una giornata di serenità in mezzo alle orde di turisti, insomma... Anche se un po' invidio il tuo mare racconterò presto la mia avventura del primo maggio... mi sono ficcato in un'altra botola!!!

A presto,
Ben

PS: quella creme brulé era tanto buona quanto bella? ;)

ziogino76 ha detto...

due minuti sono il tempo necessario per qualunque emozione...un bacio