martedì 10 giugno 2008

Avventure e disavventure di una meridionale al nord

8.36 Stazione di Bari centrale

"Il treno Eurostar Italia n° 9752 diretto a Milano centrale è in partenza dal binario 3 ferma a Foggia, Termoli, Pescara Centrale, S. Benedetto Del Tronto, Ancona, Pesaro, Rimini, Bologna Centrale, ..."

E' iniziato cosi questo viaggio interminabile dal profondo sud fino a Trieste, 11 ore di treno e due cambi (Bologna e Mestre). Ma... non è stato poi cosi male... tutto sommato. :)

Il primo eurostar quello che mi ha portata da Bari a Bologna non era malvagio ma ovviamente non avevo ancora visto quello per Mestre... una specie di astronave che ha reso ancora più chiara l'idea che anche trenitalia fa del razzismo (non me ne vogliano i miei lettori settentrionali non si tratta di un giudizio ma di un'osservazione, purtroppo da noi quei treni non si vedono neanche da lontano) coooomunque... il viaggio è filato liscio liscio e a Bologna siamo arrivati con mezz'ora di anticipo... da non crederci!!!!!!!!!!!! :)

Poi il viaggio è proseguito per Mestre sull'Eurostar 9474 (l'astronave :P) e infine sul regionale n°2213 e i regionali mi spiace dirlo ma fanno schifo nello stesso modo :PPP

Improvvisamente dopo una curva... appare Trieste... un golfo e tante casette arrampicate sulla montagna... ragazzi che dire... una meraviglia...


Con non troppa difficoltà riusciamo a procurarci una mappa e a trovare il B&B ma secondo voi quante possibilità avevo di girare l'angolo e trovare una amica-collega che studia a trieste?!? Bhè io credo 1 sul 1000000000 e invece giro l'angolo e la vedo... Carramba! :D

Il B&B è carino proprio come mi era sembrato su internet... ci sistemiamo e scendiamo per cercare un posto dove cenare... in realtà mi sa che eravamo un pò in ritardo sull'orario di cena... Ragazzi ma a che ora cenate?!? Mannaggia... uno queste cose dovrebbe saperle prima... erano solo le nove ma parecchi locali erano in chiusura... alla fine però abbiamo mangiato un filetto ai ferri che era la fine del mondo... :))


Come è logico che sia ho dormito pochissimo... avevo un mal di stomaco ansiolitico da paura...
Al colloquio sono arrivata con un'ora di anticipo e il cervello in panne...
Eravamo in 6... tutte ragazze...

ORE 11.00 inizia il primo test scritto
Una serie di 2 quadrati A e B divisi in altri 4 più piccoli con figure varie al loro interno, bisognava cercare la relazione tra i 2 e indicare quale quadrato di quelli raffigurati sotto andavano con quale... madò proprio a me un test cosi?!? Nella mia mente solo il caosssssssssss! :)
160 risposte in 30 min... passati alla velocità della luce con la consapevolezza che il 60% son state date a cavolo... :DD
ORE 11.40 secondo test
Una specie di comprensione del testo 60 risposte in 20 minuti... Santo Brain Training... ho risposto a tutte!!!
Ore 12.30 Incontro con la responsabile didattica e visita della struttura
Ore 13.30 Inizio Colloqui orali... sono la seconda... il mio colloqui dura 40 min ben 10 più della prima... penso sia andato abbastanza bene ma non mi sbilancio prima voglio sapere se mi hanno presa, il colloquio si è concluso con un "Le faremo sapere in settimana" nella migliore tradizione...

Dopo di che il mio cervello si è liquefatto del tutto decidendo che dopo tutto questo stress si meritava un po di riposo....

Il pomeriggio è trascorso tranquillo mangiando gelato sul lungomare di Trieste leggendo una guida turistica (poteva mica mancare no?!)

Ritorno sempre in treno ma per fortuna questa volta DIRETTO... Intercity Trieste- Lecce delle 19.47

Bò penso di essere stata abbastanza esaustiva... vi lascio in pace ma incrociate le dita per me! :)

Bacetti affettuosi
Cali

4 commenti:

IL CAPOSTIPITE ha detto...

Ho sempre incrociato le dita x te x ogni cosa....e lo farò anke adesso!!!!!lo sai ke preferirei vedere giovani pugliesi lavorare qui nella loro terra....ma inseguire i propri sogni è un diritto ke spetta a tutti!!!!x cui ti lascio dicendoti"FORZA"...il capostipite è con te!!!!!!

Calimero ha detto...

E' per questo e solo per questo che ho deciso di partire... un master... un anno lontano da casa, dal mio lavoro, da voi... Per la mia, la nostra Puglia... per aiutarla a crescere, a dimostrare che c'è molto di buono... e inevitabilmente (per fortuna, direi) con lei cresco anche io e mi costruisco un futuro meno incerto... :))

DARLING ha detto...

in bocca al lupo per tutto... è giusto inseguire il proprio sogno... ti auguro tutto il bene del mondo, tvb, darling.

ziogino76 ha detto...

ed io mi sono quasi rotto le dita ad inconcriarle per te...andrà bene sicuramente...un bacio enorme